• eSopt logo
    eSpot Ragusa - Sponsor

La “Mia” Compagnia Godot

La Compagnia Godot non è mia ma la sento come se lo fosse e come spero accada a tanti fans di Federica, Vittorio e i loro allievi. Questa pagina la dedico alla Compagnia Godot http://www.compagniagodot.it, alle mille emozioni che mi hanno fatto vivere in appena tre anni o poco più. Ne scrivo in prima persona perché questa è una mia emozione privata che voglio esploda sulla rete per l’ammirazione che provo per la realtà che rappresentano. E’ difficile spiegare qui cos’è per me la Compagnia Godot. Lo lascio dire quindi alle mille parole che ho scritto in questi anni quasi dopo ogni spettacolo in teatro cui ho assistito, alle immagini e ai video con i quali ho cercato di fermare i miei mille attimi che hanno prodotto gli scritti di un appassionato dell’arte e del Teatro. In questa pagina non tutto è ricompreso delle produzioni, collaborazioni e le varie stagioni che hanno realizzato. Quindi questa non è una pagina esaustiva e si nutrirà di altro che sarà prodotto dalla Compagnia Godot. Vi do appuntamento alla fine della pagina che non è dunque la fine ma l’inizio di una nuova avventura con il Gioco ovvero Divertimento ovvero (il) TEATRO!

P.S. Tutti i video sono direttamente disponibili su http://www.youtube.com/silideaebuona con le varie playlist

Applausi finali all'Evento per i 20 anni Godot
Applausi finali all’Evento per i 20 anni Godot

Scarica e leggi la mia recensione dal titolo La differenza

Anita Pomario mentre interpreta il To Be Or Not To Be tratto dall’Amleto di Shakespeare

Sotto, video tratto da “Il Marinaio”, di Fernando Pessoa

Scarica e leggi la mia recensione su Il Marinaio, di Fernando Pessoa

Finale de "Il sentiero Fantastico"
Finale de “Il sentiero Fantastico”

Scarica e leggi la mia recensione de Il Sentiero Fantastico

Estratto da rassegna stampa Godot: Cechov in corridoio

“…. altra cosa, invece, è lavorare con lo stesso metodo ma utilizzando le opere di un grande drammaturgo. Volendo continuare sulla scia della corda comica ci siamo orientati sugli scherzi di Cechov. Sembrerebbe una scelta ardua, ma i nostri ragazzi, così come gli adulti, sono avvezzi ad incontrare i grandi autori (basti pensare a Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare e Il borghese gentiluomo di Molière, proposti durante la stagione 2013/2014). Pertanto, abbiamo pensato di mischiare ancora di più le carte proponendo un lavoro che nasce dall’intersecazione di quattro storie: Domanda di matrimonio, L’orso, Le nozze e L’anniversario; poi, dopo aver estrapolato i momenti più salienti dei quattro atti unici, li abbiamo cuciti insieme prediligendo non tanto lo sviluppo delle vicende quanto alcuni rimandi tra le trame e le molteplici similitudini tra i personaggi. Ci interessava, cioè, presentare come lavoro finale di quest’anno la capacità acquisita da parte degli allievi di saper scomporre il testo e la trama per farli diventate altro da sé, pur mantenendo la peculiarità dei personaggi e nel rispetto di un rigorosissimo lavoro sulla parola, anche di grandi autori; in questo caso, quella straordinaria, fresca, comicissima e sempre moderna di Anton Cechov.”

Scarica e leggi la mia Recensione su Compagnia Godot_Checov in corridoio

Finale di Partita, di Samuel Beckett
Finale di Partita, di Samuel Beckett, da sx a dx Giancarlo Iacono (Nag), Federica Bisegna (Nell), Vittorio Bonaccorso (Hamm) e Giuseppe Arezzi (Clov)

Ascolta Vittorio Bonaccorso su Beckett e Finale di Partita

Clov e Hamm (fine)

Scarica e leggi la mia recensione su_Compagnia Godot_Finale di partita_di Samuel Beckett

Macbeth
Macbeth

Ascolta Vittorio e Federica che presentano Macbeth

Ballo_finale_Avanspettacolo_Compagnia_Godot
Ballo_finale_Avanspettacolo_Compagnia_Godot

Scarica e leggi la mia recensione su Avanspettacolo

Guarda_un_estratto_da_Shakesperiana

Scarica e leggi la mia recensione da Shakesperiana

Orazio_Cerino_interprete_di_Condannato_a_morte
Orazio_Cerino_interprete_di_Condannato_a_morte

Scarica e leggi la mia recensione di_Condannato a Morte

Così è (se vi pare)_di_Luigi_Pirandello
Così è (se vi pare)_di_Luigi_Pirandello

Scarica e leggi la mia recensione su_Così è (se vi pare)

Michele Brasilio e Marina Cioppa durante Semi -peccato, non esiste più l'amore platonico_Compagnia_Vulìe Teatro_Caserta
Michele Brasilio e Marina Cioppa durante Semi -peccato, non esiste più l’amore platonico_Compagnia_Vulìe Teatro_Caserta
Da sx a dx, Vittorio Bonaccorso, Michele Brasilio, Federica Bisegna e Marina Cioppa
Da sx a dx, Vittorio Bonaccorso, Michele Brasilio, Federica Bisegna e Marina Cioppa

Guarda il trailer di Semi

Guarda i contributi di Vittorio, Federica e Massimo Venturiello per Pirandelliana

La Passione di Marcello (Perracchio)

Scarica e leggi la mia recensione_Godot e il paese di domani

Scarica e leggi il _Mio appello per la Compagnia Godot

Guarda il contributo della Compagnia Godot donato alla Prima Conference@Show su Alzheimer e Demenze in favore del Centro Educativo Alzheimer di Ragusa

Anita Pomario con i Maestri Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna della Compagnia GoDoT
Anita Pomario – prossima allieva della  NeighBorhood Playhouse School of the Theatre di New york – con i Maestri Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna della Compagnia GoDoT

Vittorio Bonaccorso su “La Favola Del Figlio Cambiato” per il 150° della nascita di Luigi Pirandello

Scarica e leggi la mia recensione “I deliri della Compagnia GoDoT”

Scarica e leggi “Vittorio e quel buono di Scrooge”

Successo di Pirandelliana per la Compagnia G.o.D.o.T., sia al Castello di Donnafugata che al Teatro Marcello Perracchio di Ragusa con Massimo Venturiello

Vittorio e Federica ci parlano di L’amore di Papageno e Papagena, libero adattamento de Il Flauto Magico di Mozart, con Giuseppe Arezzi e Federica Guglielmino

Leggi la mia recensione pre-elettorale di Pluto, Aristofane

Il cast di La Casa di Bernarda Alba
Il cast di La Casa di Bernarda Alba

La Casa di Bernarda Alba – Leggi la recensione

            Foto tratte da Edipo re

La famiglia di Edipo
Tiresia
http://www.rfcomunicazioni.eu/home/wp-content/uploads/2018/09/2.jpg
Attorno a re Edipo
Creonte
Creonte
Il Corifeo
Il Corifeo
Giocasta e Edipo
Giocasta e Edipo
Edipo si rivolge alla sua stessa consorte, Giocasta, per saperne di più sulla morte di Laio
Edipo si rivolge alla sua stessa consorte, Giocasta, per saperne di più sulla morte di Laio
Giocasta "Laio è stato ucciso dai briganti al “crocicchio” di tre strade" ...
Giocasta “Laio è stato ucciso dai briganti al “crocicchio” di tre strade” …
Il corifeo avvisa che sta arrivando il re, recando tra le braccia la “prova palese che non ad altri deve la propria rovina, ma al suo cieco errore”
Il corifeo avvisa che sta arrivando il re, recando tra le braccia la “prova palese che non ad altri deve la propria rovina, ma al suo cieco errore”.
Edipo si acceca dopo la rivelazione che egli è l' assassino del padre e lo sposo della madre
Edipo si acceca dopo la rivelazione che egli è  l’assassino del padre e lo sposo della madre
dipo per l'ultima volta insieme alle due figlie
Edipo per l’ultima volta insieme alle due figlie
Vittorio Bonaccorso (Edipo) e Federica Bisegna (Giocasta)
Vittorio Bonaccorso (Edipo) e Federica Bisegna (Giocasta)
Il cast al completo
Il cast al completo, Giuseppe Arezzi, Giuseppe Arrabito, Emma Bracchitta, Rossella Colucci, Benedetta D’Amato, Andrea Di Martino, Angelo Lo Destro, Benedetta Mendola, Francesco Piccitto e Lorenzo Pluchino. In scena anche Beatrice Bracchitta, Claudia Campo, Flavia Iurato, Marta Iurato, Luca Lo Destro, Giulia Massari, Anna Pacini, Sofia Pacini, Antonello Pelligra, Federica Salonia e Piera Sittinieri. 

Leggi e scarica la recensione immaginaria di Edipo re

Intervista a Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna tratta da Teleiblea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.