• eSopt logo
    eSpot Ragusa - Sponsor

I Mecenitori

  • eSopt logo
    eSpot Ragusa - Sponsor

Grazie a: Giap, Antica Dolceria Bonajuto, Provincia Regionale di Ragusa, BAPR, Associazione Vento, Libreria Saltatempo, Kreativamente, Mobel Arredamenti, Medialive, Mirmidone, VMSatt Sicilia, Videoregione, Cantina San Pietro – Modica, Accademia della Musica, Grankio Design, Bellina Azienda Florovivaistica, Ecoop Tecnologia e Telecomunicazioni, L’Informatica Tecnologia Ricerca e Innovazione, SGM di Spata R & C s.n.c., Consorzio Olio Monti Iblei, Asilo Nido Mickey Mouse – RagusaOggi, Vittoria, CRAL BAPR, In Bike – Scoglitti, Paradiso degli Anziani – Vittoria, Attinelli & Genovese Commercialisti in Vittoria, Radio Sole – Vittoria, RTM – Modica, Uovo Più – Modica, Classe A Service Audio Video Professionale – Modica, Come Dancing – Comiso, Consorzio Carota Novella di Ispica, F.lli Sciacco s.r.l., Centro Mobili Alba, Fioreria Macca, Città di Vittoria, Punto Fiori – Ragusa, Associazione Internazionale Per l’Educazione alla Pace, Studio Commerciale Brugaletta,  Journalism Sicily, Consorzio di Tutela del Vino Cerasuolo, Agromonte, Marejada Room e Breakfast – Scoglitti, Siriac, Istituto professionale Statale G. Marconi Sezione Alberghiero Vittoria, Orthomedica Sicilia, Consorzio Tutela Ragusano Dop, Agri In, Ristorante Viri Ku C’è – Scoglitti, Conserve Di Sicilia, Novapack Sud, Spazio Verde – Vittoria, Assipan Associazione Italiana Panificatori e Affini, M.G. Service – Corriere di Ragusa, Vittoria, Verdoro Conserve Alimentari – Santa Croce Camerina (RG), Wave Studio – Ragusa.

Sono tutti questi – anche qui chiedo venia se dimentico qualcuno –  enti, aziende, associazioni ed attività professionali che hanno permesso al seme di Si… l’idea è buona! di germogliare e crescere mettendo mezzi a disposizione, risorse economiche  o impegnandosi in primis per la buona riuscita delle varie manifestazioni. Non si tratta però di aziende fidelizzate, tranne qualcuna, poche in realtà. Ciò è dipeso dal fatto che “nel mezzo del cammin di nostra vita”, non è stato facile accudire la fase commerciale vera e propria di questa attività, necessaria perché gli eventi son tanti da organizzare e dunque anche in un’ottica assolutamente ed economicamente equa con cui presentarsi alle aziende, la fase di cui prima e che necessita di perseveranza, tenacia e costanza. Diciamo che fino adesso tutti insieme abbiamo cominciato a costruire un percorso che un giorno dovrà diventare un’autostrada a più corsie per sostenere il traffico di Si… l’idea è buona! Questo è il mio sogno che vorrò realizzare, credendo molto di più nell’iniziativa privata che nelle accondinscendenze pubbliche con cui in effetti Brillo & Company si sono spesso confrontati. Mi piacerebbe tuttavia un vero e proprio “movimento popolare” che potesse prendere a cuore le sorti del progetto e che diventasse, quest’ultimo, una vera e propria causa di interesse collettivo. C’è ancora tanta strada da fare ma sono sicuro che il tempo è dalla nostra parte.

In questa pagina si parla dei MECENITORI. Il termine è ovviamente una crasi, una mescolanza tra i termini Mecenate e Sostenitore, altra categoria prevista tra gli “angeli custodi” del progetto. Si… l’idea è buona annovererà tra i propri “stakeholders” aziende che siano mecenati e sostenitori di una della fasi più importanti del cammino intrapreso di solidarietà creativa, la Conference@Show. Come abbiamo visto nell’articolo dedicato alla Conference@Show, essa è il momento culminante in cui informazione e creatività si uniscono e generano un appuntamento in cui l’Arte si pone a sostegno del messaggio che Si… l’idea è buona! e i suoi mecenitori vogliono lanciare alla società civile. E’ cioè una presa di coscienza dei vari aspetti della causa solidale perseguita, non ultimo il sostegno all’associazione o comitato principale attore della stessa, così come è avvenuto per Parent Project, il Convento del Rosario di Scicli o l’Associazione Movis – insieme al Centro Ascolto Duchenne di Vittoria – per cui si è creato l’evento teatrale Ti Amo O Qualcosa Del Genere per donare una carrozzina per disabili motori denominata Joelette. Insieme ad altri momenti, il momento Conference@Show è l’attimo infinito in cui lo spettacolo e la creatività degli artisti sono messe al servizio di una buona causa, non è cioè fine a se stesso, e in cui i Mecenitori danno il proprio contributo perché questo sia realizzato al meglio. Allestire uno spettacolo con tali finalità non è mai facile, e tutto ciò rivestirà la massima importanza per far si che il teatro accolga quanta più gente di buona volontà che dia il proprio contributo volontario – per le Conference@Show non si prevedono ticket di entrata ma oblazioni volontarie – in favore dell’associazione protagonista dell’evento. Questo è il compito dei MECENITORI. Ma non solo. Come abbiamo visto, uno dei Cuori Pulsanti di Si… l’idea è buona! è la creazione dell’opera d’arte originale che gli artisti sono invitati a realizzare, la creazione del simbolo artistico a sostegno della causa. Il Contributo del Mecenitore quindi aiuta non solo la creazione dell’evento in sé presso il Teatro ma anche il sostegno per la visibilità dell’opera che a seconda del campo cui appartiene, farà parte  di quel percorso educativo-didattico che si svolgerà all’interno delle scuole, ultime classi primarie e secondarie inferiori, almeno come progetto iniziale e come già è avvenuto con il libro Viaggiatore Della Pace dedicato al Prof. Bruno Ficili. Quindi il “Mecenitore” sostiene l’arte e sostiene il percorso didattico con le scuole, un connubio tra pubblico e privato non per fini commerciali, ci mancherebbe, ma per scopi di solidarietà creativa e didattica. 

RF Comunicazioni – Ragusa

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.